Porte blindate su misura

Porte blindate su misura

Porte Blindate su Misura

Le porte d’ingresso della propria casa non solo ci accolgono ogni giorno ma purtroppo a volte accolgono anche ospiti indesiderati. Gli ingressi, infatti, sono i primi ad essere violati ed è per questo che una porta blindata su misura diventa lo strumento principale per proteggere te e la tua famiglia.

Caratteristiche di una porta blindata su Misura

Per le porte blindata su misura le caratteristiche variano in base alla tipologia, alla struttura e al materiale di costruzione. La qualità delle porte blindate su misura, è certificata in base alla normativa ENV1627 con la quale si inserisce il serramento all’interno di una classe di antieffrazione. L’appartenenza alle varie classi si raggiunge dopo aver superato una serie di simulazioni di scasso svolte da tecnici esperti e qualificati. Per un appartamento in condominio è necessario che la vostra porta blindata sia di Classe 2 ovvero capace di resistere ad uno scassinatore occasionale che utilizza attrezzi semplici per forzare il serramento. Ma esistono almeno altre cinque classi di appartenenza che vale la pena ricordare per tenere ben presente che la sicurezza è la principale caratteristica della porta blindata su misura. La Classe 1, ad esempio, riguarda blindati che resistono ad un solo scassinatore che utilizza soltanto la forza fisica, mentre la Classe 3 resiste ad uno scassinatore che tenta di entrare utilizzando cacciavite e piede di porco. Infine, la porta blindata su misura di Classe 4 resiste ad uno scassinatore esperto capace di utilizzare l’artiglieria pesante ovvero seghe e martelli. La Classe 5 è adatta a banche, gioiellerie ed ambienti militari mentre la Classe 6 resiste ad uno scassinatore davvero esperto, capace di utilizzare attrezzi elettrici davvero potenti. Il primo vantaggio della porta blindata su misura è, dunque, certamente la sicurezza che riesce a garantire. Sentirsi sicuri in casa propria è un elemento non negoziabile. È per questo che nella scelta della tua prossima porta blindata su misura, oltre la Classe di appartenenza, è importante tener presente altri tre elementi. Il controtelaio è meglio se fatto in metallo mentre il telaio è più opportuno averlo in lamiera zincata ed il battente in una o due lamiere d’acciaio elettrozincato. Le serrature ed il cilindro assicurano tenuta e sicurezza ed anch’essi devono essere dotati di sistemi d’antieffrazione; serrature e cilindri sono opportunamente regolari da norme specifiche. Oltre che la normativa ENV1627, la qualità delle porte blindate su misura è certificata anche dalla norma CE (EN 14351-1) che ne assicura, oltre che l’atieffrazione, anche l’isolamento termoacustico. La manutenzione è semplicissima: basta soltanto fare dei controlli periodici per essere sicuri che tutto funzioni in modo adeguato, diversamente è opportuno contattare i tecnici per ripristinare le funzioni danneggiate. Accorgersi Di possibili problemi alla vostra porta blindata, è semplicissimo. Campanello d’allarme sono i rumori insoliti durante l’apertura e la comparsa di una striscia sul pavimento. La porta blindata su misura, è dunque la scelta migliore per chi non vuole rinunciare ad un serramento bello da vedere ma che garantisca sicurezza e affidabilità.